Rassegna stampa – Visite guidate tematiche 2015

Se piacciono le storie d’amore particolari, la cooperativa “Polisviluppo Servizi Archeologici” ha approntato per domenica 15 febbraio 2015 un “giro” sulla venerazione di Afrodite (davvero unica) che c’era a Taranto molti secoli fa ……

NASCE IL “DISTRETTO CULTURALE DELLA MAGNA GRECIA”

Nasce il primo accordo di rete interegionale (Puglia, Calabria e Basilicata) per la valorizzazione dei beni culturali, ambientali del Mezzogiorno d’Italia.
La valorizzazione della Cultura e dei Beni Culturali parte dal “Bene” stesso, senza di esso non ci potrebbe essere Cultura né, tantomeno, Turismo. Recuperiamo, con un’azione integrata, il Patrimonio Culturale materiale e immateriale del Meridione d’Italia. Noi siamo solo i promotori e i coordinatori, attori lo saremo tutti.

I PROMOTORI:

Responsabile Regione Puglia
SOC. COOP. POLISVILUPPO A.R.L – Servizi per l’Archeologia e i Beni Culturali ed Ambientali. La Soc. Coop. Polisviluppo nasce nell’anno 2005, con finalità puramente scientifiche, dedicandosi alla ricerca e studio storico-archeologico del territorio. Da subito la Polisviluppo si specializza nel settore della salvaguardia, recupero e valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale territoriale.Negli anni si è prodigata in progetti di recupero e piani di gestione di siti di particolare interesse storico-culturale, rilanciando aree archeologiche in stato di abbandono e degrado. Le nostre attività di scavo e di sorveglianza archeologica hanno sempre a monte studi ed indagini preventive, che mirano a tutelare innanzitutto il patrimonio ancora nascosto. Da anni la Polisviluppo si è specializzata nella didattica, divenendo la prima realtà territoriale ad occuparsi di archeologia sperimentale, attraverso la creazione di laboratori e percorsi formativi che mirano allo sviluppo di etica e senso civico legati ai beni culturali ed ambientali.

Responsabile Regione Basilicata
La Soc. Coop. ARCHEOART a.r.l. viene costituita nel 1997 con l’intento di studiare, valorizzare e promuovere il patrimonio storico-archeologico e demo-etno-antropologico della Basilicata. Si occupa di progetti di ricerca in ambito artistico e archeologico, laboratori di archeologia sperimentale ed etnografia, visite didattiche presso musei, parchi archeologici e centri storici della Basilicata ionica; Arteterapia e archeologia sperimentale per soggetti affetti da disagio fisico/sociale. In ambito didattico cura percorsi formativi e stage di arte, storia e archeologia presso enti privati e scuole di ogni ordine e grado. Pubblica i progetti realizzati su riviste didattico-scientifiche, nazionali ed internazionali.

Responsabile Regione Calabria
ITINERARIA BRUTTII onlus è nata nel 2004 come associazione no-profit conforme ai requisiti della legge 460/97 in base alla quale è iscritta all’albo regionale delle onlus della Regione Calabria dal 2006 ed è stata ammessa con decreto n. 12346 del 03.10.2011 nell’elenco delle associazioni di qualità riconosciute dalla Regione Calabria a seguito dell’aggiornamento del Registro degli organismi operanti nel campo della Promozione Culturale ai sensi della L. 16/85 e succ. (BURC parte III, anno XLII n. 48 del 02.12.2011).

Rassegna stampa – Visite guidate 2015

QUOTIDIANO DI PUGLIATornano le visite guidate tematiche della Soc. Coop. Polisviluppo (Servizi Archeologici), specializzata nel settore della promozione e valorizzazione dei Beni Culturali, Archeologici e Ambientali. Un nuovo imperdibile percorso alla riscoperta della storia millenaria della città dei due Mari e del suo territorio, tra aree archeologiche, centri storici, mitologia e tradizioni. Continua a leggere

Tarantiadi.. all’archeoparco cifre a tre zeri

Fonte Nuovo Quotidiano di Puglia, 19 agosto 2014:
Articolo di Francesca RANA

Affascinare sull’Archeologia della Magna Grecia seguendo una impercettibile, eppure sostanziale, scia di divulgazione ludica e scientifica, rievocazione o ricerca, sul campo o in un convegno. Taras è ricca di testimonianze, emerse, sommerse, sotterranee, studiate, immaginate. Chi ha vissuto nel mito della capitale della Megale Hellas, oggi inventa le “Tarantiadi” all’Archeogiochi del Parco Archeologico di Saturo. Chi continua a confrontarsi, ormai è alla vigilia del più importante Convegno di Studi sul tema. Cultura è questo, in diverse forme e situazioni, con lo stesso obiettivo. La prima edizione delle “Tarantiadi: Echi ed Agoni dalla Grecia Antica”, si è svolta il 12 e 17 agosto. Consisteva nel rievocare rituali dei giochi nati ad Olimpia nel 776 a.C, sfidarsi in vere e proprie gare, tra grandi e piccoli, coinvolgere gli spettatori, inserire in sottofondo musiche greche attinenti, indossare vesti ispirate.
Il vento del Dio Eolo non è riuscito a fermare il rito propiziatorio apotropaico contro il maligno, o la danza pirrica dei guerrieri, nelle Panatenee di Atene o nelle Gimnopedie di Sparta. E se non si partecipava alle competizioni, si lavorava l’argilla, creando le maschere della tragedia o delle commedie, meduse e satiri. Continua a leggere

dicono di noi…

articolo17 Agosto, a partire dalle Ore 17:00, per il secondo ed ultimo appuntamento con le TARANTIADI, Edizione 2014. Vi aspettiamo veramente in tanti. Tutti noi discendiamo dalla Grecia Antica …. riappropriamoci della nostre radici Greco-Spartane, un gesto concreto per la valorizzazione storico-archeologica del territorio di Taranto, tra le maggiori potenze economiche e culturali della Magna Grecia.
INFO: Tel. 3407641759 / 3408043845

PROGRAMMA DOMENICA 17 AGOSTO
• PROCESSIONE SACRA con figuranti in abiti d’epoca, giuramento a Zeus di lealtà nelle competizioni da parte di atleti e giudici di gara (Coop. Polisviluppo, “I cavalieri de li terre Tarentine” e figuranti); Continua a leggere