Visita guidata a Taranto: “PERIPATOS: VIAGGIO DALL’ANTICA GRECIA A ROMA”

Domenica 12 aprile 2015 – visita guidata a Taranto –
Continua, con un grande seguito di visitatori da tutta la Puglia, il programma culturale “Storie di Taranto”, ideato dalla Soc. Coope. Polisviluppo – Servizi Archeologici, specializzata nel settore della promozione e valorizzazione dei Beni Culturali, Archeologici e Ambientali, con il patrocinio morale della Provincia di Taranto. Un imperdibile percorso alla riscoperta della storia millenaria della città dei due Mari e del suo territorio, tra aree archeologiche, centri storici, mitologia e tradizioni. Cercheremo “insieme” di far luce su tesori scomparsi, simbologie Continua a leggere

Pasqua 2015 – Torna la “Taranto Sotterranea” – 4,5,6 Aprile

Apertura straordinaria delle meraviglie archeologiche di Taranto.

Pasqua 2015 – Giorni ed Orari di Apertura:
Sabato 4 Aprile: ore 16:00-19:00
Domenica 5 Aprile (Pasqua): ore 10:00-13:00
Lunedì 6 Aprile (Pasquetta): due turni – ore 10:00-13:00 e ore 16:00-19:00

dsc015801.jpgSiti visitabili:
Necropoli Via Marche
Tomba degli Atleti
Tomba a Camera Pio XII
Tomba a quattro camere Via Pasubio

Costi:
euro 2,00 a sito;
euro 5,00, biglietto integrato per i quattro siti;

Nel costo è inclusa la visita guidata da parte degli specialisti delle Cooperative:
Novelune, Polisviluppo, Ethra, Museion

Visite guidate ai siti: partenza ogni 30 minuti.

Vi aspettiamo numerosi

Una mimosa per Taras: Dee, Sante ed Eroine

Dopo il successo dell’ultima visita guidata al centro storico “Eros, Venere e San Valentino: l’Amore tra mitologia e tradizioni cristiane”, la Coop. Pòlisviluppo vi invita al prossimo evento:

Una mimosa perTaras: Dee, Sante ed Eroine
8 Marzo 2015: visita guidata tra i vicoli del centro storico

In principio era il Caos… e dal Caos emerse Continua a leggere

“STORIE DI TARANTO”: 15 Febbraio e 8 Marzo 2015 visite guidate tematiche al centro storico

STORIE DI TARANTO: Visite Guidate Tematiche al Centro Storico

Domenica 15 Febbraio 2015
Eros, Venere e San Valentino: l’Amore tra mitologia e tradizioni cristiane

Domenica 8 Marzo 2015 taranto ducrois
Una mimosa per Taras: Dee, Sante ed Eroine

Ora e luogo di partenza: ore 10:00, Piazza Garibaldi, presso ex Punto d’Informazione Turistica.
Costo e Durata: euro 5,00 a persona, due ore circa (gratuito per bambini accompagnati dai genitori).
Per info e adesioni: contattare il numero 3407641759 ; sono gradite e consigliabili prenotazioni e puntualità dei partecipanti.

stemma.

Con il patrocinio della Provincia di Taranto

Amore tra mitologia e tradizioni cristiane – Visita Guidata

Domenica 15 Febbraio: Eros, Venere e San Valentino: l’Amore tra mitologia e tradizioni cristianesan_va Eros, Venere e San Valentino: l’Amore tra mitologia e tradizioni cristiane (15 Febbraio 2015) Quale curiosità lega il martirio di Sanctus Valentinus, protettore degli innamorati, alla storia di Taranto? E cosa ha a che fare tale santo cristiano vissuto nel II-III secolo con divinità pagane quali Pan e Fauno? Come nacque davvero Afrodite/Venere, Dea dell’Amore, e perchè nell’antica Taranto il suo culto assunse connotazioni uniche? E perchè la rosa è il fiore ponte tra la Dea e la ricorrenza valentiniana del 14 febbraio? Una serie di quesiti a cui rispondere passeggiando nel centro storico tarantino, tra simboli floreali, monumenti e favole che si rifanno ad Eros, ovvero a quella forza primordiale chiamata Amore. Ora e luogo di partenza: ore 10:00, Piazza Garibaldi, presso ex Punto d’Informazione Turistica. Costo e Durata: euro 5,00 a persona, due ore circa (gratuito per bambini accompagnati dai genitori).

Per info e adesioni: contattare il numero 3407641759 sono gradite e consigliabili prenotazioni e puntualità dei partecipanti.

stemma.

Con il patrocinio della Provincia di Taranto

La Taranto Sotterranea dal 16 Marzo al 27 luglio 2014,

Area di Necropoli Taranto
Percorso guidato alla Taranto Sotterranea.Dopo il grande successo di presenze registrato nelle domeniche precedenti, torna l’appuntamento imperdibile con il ciclo di visite guidate al circuito archeologico del centro urbano di Taranto, ad opera dell’ATI “Taranto Sotterranea”, un esclusivo ed affascinante viaggio attraverso la storia antica della città dei due mari, tra vaste aree di necropoli greche, tombe a camera, ipogei e la splendida Cripta del Redentore. Continua a leggere

“GLI DEI DEL DIES NATALIS” – Ricorrenze, usanze ed atmosfere natalizie di origine pagana.

Le nuove Visite Guidate a Tema della Cooperativa PoliSviluppo (Servizi per I Beni Culturali)
Ciclo di Visite Guidate Tematiche – una finestra sull’altra faccia della città di Taranto tra Storia, Arte e Mitologia

Tornano le Visite Guidate a Tema della Cooperativa PoliSviluppo (Servizi per I Beni Culturali), un esclusivo percorso alla scoperta dei più significativi e nascosti monumenti storici della città dei due mari, attraverso la Storia, l’Arte, il Folklore ed il Mito.
Quattro appuntamenti per rivivere in modo del tutto originale la tradizione millenaria di una città, Capitale della cultura nell’antichità, ma divenuta nei secoli territorio di conquista per i grandi colossi industriali.
Un ciclo di Visite guidate tematiche, dunque, tra il mito e l’attualità, per comprendere chi eravamo e cosa siamo diventati. Arte, Architetture religiose, Evidenze archeologiche, personaggi illustri, curiosità storiche, rivisitate e ricostruite da specialisti del settore, ma sempre con la leggerezza comunicativa che contraddistingue le visite guidate della Polisviluppo, garanzia assoluta di qualità scientifica.
Continua a leggere

“LA MALEDIZIONE DI EFESTO”

“LA MALEDIZIONE DI EFESTO”
Taras, Tarentum, Taranto… ovvero da Efesto/Vulcano al Centro Siderurgico
Visita guidata a tema al Centro Storico di Taranto
efeso
Efesto, il dio greco del fuoco e dell’arte di forgiare i metalli… quando la gloriosa Taras spartana diviene la conquistata Tarentum romana, Efesto si tramuta in Vulcano, il fabbro degli Dei che fabbrica armi e gioielli per dei ed eroi, con l’aiuto dei possenti Ciclopi nelle fucine degli antri vulcanici. La metallurgia vista dunque come antico e fondamentale beneficio, tale da essere divinizzato…. Ma che in tempi moderni, con l’avvento della grande industria, si è rivelata invece, per la Taranto nata dalle ceneri della città greco-romana, una tragica maledizione che ne sta segnando il destino. Continua a leggere